Seleziona una pagina

SPEDIZIONE CIRCUMPOLARE

La spedizione che ha dato origine all’idea di Terre Polari Viaggi

Spedizione Circumpolare dalla Groenlandia all’Alaska

Ramon Larramendi è un famoso esploratore polare che ha ispirato la filosofia di viaggio che promuove Terre Polari: ha iniziato a percorrere la sua rotta polare nel lontano 1985 e fin da giovanissimo ha realizzato grandi spedizioni con sci e kayak in Groenlandia, Alaska, Antartide ecc.

Tra il 12 Febbraio 1990 e il 25 Marzo 1993 Ramon Larramendi realizzò un’incredibile spedizione dalla Groenlandia all’Alaska spostandosi solo con slitte di cani e kayak. Furono percorsi 14.000 kilometri durante i tre anni ininterrotti di viaggio, al largo di tutta la costa ovest della Groenlandia, attraverso il nord-ovest del Canada e terminando in Alaska. Con marce a piedi, utilizzando unicamente i mezzi di trasporto tradizionali eschimesi (le slitte di cani e il kayak) e senza ricorrere a mezzi meccanici per spostarsi, senza rifornimenti aerei e senza alcun mezzo elettronico per la navigazione.

Un viaggio dalla Groenlandia all’Alaska con slitte di cani era stato realizzato in precedenza solo da Knud Rasmussen tra il 1921 e il 1924 e dal giapponese Naomi Uemura tra il 1974 e il 1976. La Spedizione Circumpolare è la più lunga traversata polare non meccanizzata della Storia ed è considerata l’Esplorazione Geografica spagnola più importante del XX Secolo.

L’idea dell’agenzia Terre Polari nasce proprio da questa spedizione, che ha ispirato una nuova filosofia di viaggio avventura e che vuole rendere più accessibili alcuni tra i luoghi più remoti del Pianeta: le terre polari.

Spedizione Circumpolare 1990-93

“Mi attrae scoprire, esplorare l’ignoto, addentrarmi nelle regioni più misteriose e inaccessibili del nostro pianeta dove nulla è facile. Il freddo estremo, la solitudine polare, condividere il minimo con alcuni amici in mezzo al nulla in uno degli angoli più remoti ed ostili della terra, il privilegio di affrontare le avversità come se fossimo gli unici esseri umani del mondo intero. La semplicità dell’autentico lontani dalla massificazione e dalla civiltà. Lo spirito d’esplorazione polare è lo spirito di questa vita piena in un mondo selvaggio e diverso che tutti sogniamo, privo di qualsiasi superficialità. Per tutti questi motivi sono partito con la spedizione circumpolare.”

Ramon Larramendi, (Aprile 1993 – un mese dopo il rientro dalla spedizione circumpolare)​

spedizione circumpolare ramon larramendi

Un articolo sulla spedizione era pubblicato sul National Geographic (1995)

Three years across the Arctic (English version)

Tre anni attraverso l’Artico (Versione spagnola)

Vuoi entrare anche tu a far parte dello staff di Terre Polari?

Se anche tu sei amante della natura e delle attività outdoor e parli almeno due lingue straniere (inglese, spagnolo, francese) inviarci il tuo curriculum dettagliato completo di foto e una presentazione autorizzando il trattamento dei dati ai sensi dell´informativa sulla Privacy a curriculum@terrepolari.com